#

Un sorriso splendente è la chiave del successo

Sempre più persone credono che avere un sorriso splendente sia la chiave del successo sociale e professionale. Grazie all’odontoiatria estetica, il desiderio di avere dei denti bianchi e brillanti diventa realtà.

Le faccette in ceramica riescono a dare alla gente un sorriso sano e naturale. I dentisti le raccomandano spesso non solo per migliorare l’estetica, ma anche per ripristinare la struttura e la funzione del dente. Inoltre tali faccette riescono a correggere alcuni problemi ortodontici.

Durante gli ultimi 20 anni, il miglioramento della tecnologia nel campo della salute dentale ha portato ad una aumento del tasso di successo e una diminuzione dei costi. Questa combinazione di qualità e basso costo ha alimentato l’interesse dei consumatori. Le faccette dentali sono gusci di varie misure che vanno a coprire la superficie dente.

Sono composte da un insieme di strati in ceramica che sostituiscono lo smalto originale, ed uno strato adesivo. Per l’applicazione è necessario rimuovere una piccola quantità di smalto, in genere meno di un millimetro.

Questa operazione è essenziale in quanto crea la superficie ideale sulla quale si adatterà la faccetta.

Una perfetta unione tra il dente originale e la faccetta di ceramica è fondamentale in quanto non solo fornisce la perfezione estetica desiderata, ma è essenziale per la corretta funzione dell’impiallacciatura. Il materiale adesivo è una resina fotosensibile che viene poi indurita grazie all’uso di una luce speciale polimerizzante.

Le faccette in ceramica rappresentano la scelta migliore in molte situazioni. Il paziente ricorre a tale soluzione nel caso in cui il dente necessiti di un miglioramento nel colore e nella forma. E’ anche una buona scelta per i denti fratturati, scheggiati, o troppo distanti tra loro. Per alcune persone, le macchie superficiali non rispondono bene allo sbiancamento dentale. In queste situazioni, una faccetta di ceramica può essere l’opzione migliore.

In ogni caso e qualsiasi sia il motivo per il quale si ricorre a tale soluzione, sarà quasi impossibile, dopo la seduta dal dentista, capire la differenza tra la faccetta e il dente naturale. Inoltre tali impiallacciature godono di maggiori proprietà. Esse resistono alle macchie del caffè, del the e del fumo della sigaretta perchè sono composte da materiali high-tech. Rispetto ad un intervento in cui al dente del paziente viene applicata una corona (capsula), questa operazione è meno invasiva in quanto richiede solo una piccola modifica del dente.

E’ importante ricordare che non si tratta di un intervento reversibile e che le faccette richiedono lo stesso trattamento della dentatura originale. E’ consigliabile usare un dentifricio non abrasivo ed un comune filo interdentale per mantenere nel tempo tutta la brillantezza e la bellezza di un sorriso invidiabile.