#

i migliori abiti da sposa per me sono quelli bianchi e classici

Simbolo di purezza ed eleganza, di stile e di innocenza: l’abito bianco è senz’altro il vestito che sognano d’indossare tutte le donne fin da fanciulle.
Anche se negli ultimi tempi le grandi case di moda hanno proposto colori e stili tra i più bizzarri e futuristici, per la cultura occidentale rimane chiara l’immagine della tradizione.
In realtà è solo a partire dagli anni quaranta dell’800 che l’abito bianco è collegato alle nozze e quindi il colore ha assunto un valore privilegiato nella scelta del modello da indossare in quest’occasione. Una delle prime persone illustri ad averlo scelto fu la Regina Vittoria, moglie di Re Alberto di Sassonia. Dopo di lei, il bianco simboleggiò la raffinatezza e maestosità di un matrimonio principesco e sfarzoso.

Divenne il sogno di tutte, ma le spose delle famiglie più povere utilizzavano semplicemente uno degli abiti da sposa più bellisposa-bellissima che possedevano senza poter badare al colore e alla forma.

La fortuna dell’abito nunziale bianco è dovuta sicuramente a molteplici fattori, tra cui il significato di verginità, purezza ed innocenza che ad esso viene associato.
La tonalità classica è stata variata negli ultimi tempi con diverse sfumature che vanno dall’avorio al crema, dal dorato all’ecrù.
E’ però innegabile la bellezza di un abito dallo stile classico e dal colore candido.

Il taglio svasato della gonna ed il corpetto aderente ‘da principessa’ sono le caratteristiche più richieste dalle ragazze, a prescindere dal tipo di fisico o dalle forme.

Questo modello classico ha il pregio di stringere i punti giusti, nascondendo eventuali inestetismi, donando una siluette da modella a qualunque donna.
Più ampia è la gonna più l’insieme appare prezioso e pomposo. Lo strascico è poi il pezzo forte, che non può mancare al vestito delle più romantiche, insieme al velo. La regalità di questi piccoli particolari non possono non ricordare nozze famose come quelle di Lady Diana, che hanno fatto sognare generazioni di fanciulle di tutto il globo.
Che lo si voglia ricoperto di pizzo, in chiffon o raso, l’abito da sposa bianco è un classico intramontabile, adatto alle nostalgiche e alle romantiche, ma anche a chi ama la modernità e lo abbina ad accessori importanti e d’impatto.