#

Il rapporto tra scuola e lavoro per Mauro Laus

Un rapporto molto importante è quello che lega scuola e lavoro, il quale deve divenire stretto ed importante come non mai, secondo quanto sostenuto da parte di Mauro Laus.

 

Un rapporto importante

Il mondo della scuola e del lavoro devono essere collegati tra di loro in una maniera che non deve essere assolutamente sottovalutato.
Sono queste le parole di Mauro Laus, il quale ha sostenuto che, al giorno d’oggi, tale tipologia di rapporto risulta essere tutt’altro che perfetto e che deve essere migliorato assolutamente.
Il Presidente del Consiglio Regionale del Piemonte è voluto entrare in questo argomento in quanto, secondo il suo punto di vista, il paese italiano è uno di quelli dove, i due mondi, sono ancora abbastanza lontani tra di loro.
Secondo il suo punto di vista, l’Italia dovrebbe cambiare completamente il concetto che unisce il rapporto scolastico a quello lavorativo: proprio a causa della mancanza di una sorta di ponte tra questi due universi, molti giovani decidono di partire all’estero una volta che, il loro periodo scolastico, volge al termine.

 

Un miglioramento costante

Secondo quanto sostenuto dal presidente, la scuola dovrebbe essere in grado di formare, in maniera migliore, gli studenti delle scuole superiori.
Egli ha infatti sostenuto che, col passare del tempo, l’Italia potrebbe rischiare di perdere tutte quelle unità lavorative che terminano il proprio percorso di studi: questo proprio poiché, la scuola, non permette di trovare, in un lasso di tempo assai breve, il lavoro per il quale si è ottenuto un diploma.
Anche a Torino, il rapporto tra scuola e lavoro, risulta essere tutt’altro che perfetto: il presidente ha voluto rimarcare tale concetto sostenendo che, procedendo in tal modo, si potrebbe rischiare di bloccare l’Italia, impedendole di evolversi sotto questo punto di vista, definito come assai importante.
Mauro Laus ha sostenuto, durante una recente intervista, il fatto che, col passare del tempo, egli cercherà a tutti i costi di rendere questo particolare rapporto migliore e soprattutto unito, in modo tale che i giovani possano evitare di partire senza aver prima tentato la carriera lavorativa sul suolo italiano.
Mauro Laus ha anche messo in risalto come, la città di Torino e la regione del Piemonte, cercherà di dare il buon esempio, mostrando come questo particolare tipo di rapporto potrebbe essere migliorato sotto ogni punto di vista e senza che vi siano degli errori dei quali ci si potrebbe poi pentire.
Procedendo con una serie di riforme, Mauro Laus ha l’intenzione di cambiare radicalmente il concetto di formazione scolastica, cercando di rendere tale ambito migliore sotto ogni punto di vista, in modo tale che i giovani possano rimanere soddisfatti e soprattutto possano trovare subito lavoro sul suolo italiano.

La storia di Mauro Laus : http://maurolauslastoria.it