#

Poca affluenza alle urne

Delusione parziale per Mauro Laus, che al termine delle elezioni svolte in Italia nel mese di giugno 2016, ha voluto commentare quanto accaduto.

Poca affluenza alle urne

La vita politica italiana, da diversi anni a questa parte, ha subito un calo veramente incredibile che ha lasciato a bocca aperta Mauro Laus, attuale presidente del consiglio della regione Piemonte.
Percentuali che fanno preoccupare parecchio il mondo politico in tutto il suo complesso, visto che tale risultato ha messo in mostra un costante distacco per quanto riguarda la partecipazione delle persone alla vita politica che, secondo Laus, sarebbe dovuta essere maggiormente attiva.
Questo è il primo punto che, il Presidente, ha voluto affrontare durante uno dei suo recenti commenti, sottolineando come, secondo il suo punto di vista, tale situazione si sarebbe potuta assolutamente evitare con un livello di partecipazione maggiormente elevato da parte delle popolazione italiana in tutto il suo complesso, rivolgendosi particolarmente alle persone che abitano e popolano la regione della quale lui è il presidente del consiglio regionale, ovvero il Piemonte.

 

Il distacco politico fa male a tutti

Il distacco politico, inteso come poche persone che si sono recate alle urne per esprimere le loro preferenze, non fa altro che danneggiare sia i politici che la popolazione italiana stessa.
Questo, secondo Laus, risulta essere un concetto che non deve essere assolutamente scordato da parte delle persone, dato che tale situazione si sarebbe potuta appunto evitare.
Laus ha sottolineato come, questo modo di fare, potrebbe avere delle ripercussioni col passare del tempo e di come, tale situazione, potrebbe avere dei risvolti assai negativi: questo poiché la popolazione potrebbe lamentarsi di una cosa che non ha fatto, ovvero scegliere coloro che li possano rappresentare nel migliore dei modi e senza alcuna tipologia di conseguenza negativa.
Bisogna ovviamente sottolineare come, Laus, abbia preso a cuore tale situazione leggermente negativa, cercando di sottolineare come, col passare del tempo, tale situazione potrebbe costantemente peggiorare e comportare altre tipologie di problemi che non devono essere assolutamente evitati.

 

Il problema delle elezioni

Secondo Laus, un comportamento del genere potrebbe generare malcontento tra i politici, che non vedendosi apprezzati, potrebbero non essere così attivi come, la popolazione italiana stessa, vorrebbe che essi fossero.
Pertanto potrebbero esserci degli avvenimenti che seguono una reazione a catena tutt’altro che piacevoli, i quali potrebbero essere abbastanza spiacevoli da vivere.
Laus ha voluto inoltre sottolineare come, in futuro, sarebbe meglio che le persone si recassero a votare, in maniera tale che, la popolazione stessa, possa essere soddisfatta di coloro che salgono al potere, così come vengono definiti i politici, e rappresentino perfettamente il reale volere e bisogni della popolazione.